Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta dei segreti per ottenere un contorno occhi perfetto con un nuovo capitolo, dedicato alla spinosa questione dell’applicazione della crema.
Spalmare la crema nel modo corretto è infatti fondamentale. Applicando la crema in modo frettoloso, poco accurato, magari sbagliando i movimenti si rischia, infatti, di vanificare o quantomeno ridurre gli effetti benefici del prodotto.
Per questo motivo, dopo aver visto insieme alcuni consigli e suggerimenti per difendere il contorno occhi dall’attacco delle terribili zampe di gallina e dalla comparsa delle tanto odiate occhiaie, ci concentreremo ora sulle regole basilari per una corretta applicazione della crema in quella che è sicuramente una delle zone più delicate e intriganti del nostro viso.

Istruzioni:

  • la prima cosa importante da dire riguarda le dita: invece di usare il classico indice, provate ad utilizzare l’anulare. Il dito anulare, infatti, è il dito con il polpastrello più morbido che abbiamo, perché meno utilizzato rispetto agli altri. In questo modo l’applicazione sarà ancora più delicata e la scarsa forza che con questo dito riusciamo ad esercitare, proteggerà i nostri occhi da eccessive pressioni e sfregamenti
  • estraete dal flacone una piccola quantità di crema. Ora avvicinate l’anulare con il quale avete preso la crema e avvicinatelo all’altro, facendo toccare i polpastrelli: in questo modo trasferirete all’altro dito la crema necessaria per il “suo” occhio. Per le prime volte, però, vi consiglio di fare un occhio alla volta, per non confondervi e “intrecciarvi” con i movimenti!
  • iniziate ad applicare la crema sulla parte interna inferiore dell’occhio, appena sotto il dotto lacrimale, seguendo la linea dello zigomo. Spalmatela quindi dall’interno verso l’esterno, fino all’angolo superiore esterno dell’occhio MA SENZA TORNARE INDIETRO, solo dall’interno verso l’esterno. Assicuratevi di coprire con la crema tutta l’area intorno all’occhio, anche quella più esterna (proprio lì dove sono le rughe!) Ripetete l’operazione, sempre dall’interno verso l’esterno mi raccomando, fino al totale assorbimento della crema
  • ora picchiettate in modo molto delicato tutta l’area su cui avete applicato la crema, per assicurarvi che venga completamente assorbita dalla pelle
  • non avvicinatevi mai troppo all’occhio per non rischiare che la crema vi entri in contatto, con il conseguente rischio di irritarlo. Rimanete appena al di sopra dello zigomo nella parte inferiore e appena sotto il sopracciglio nella parte superiore
  • fate attenzione ad applicare la crema nella maniera più omogenea possibile, ovviamente per coprire ed idratare al meglio tutte le zone interessate e per avere una pelle uniformemente più levigata.
  • Noterete molto presto dei risultati veramente interessanti: ma MI RACCOMANDO di utilizzare solo la nostra crema al siero di vipera in quanto vi permetterà di ottenere ottimi risultati anche sui baffetti, nel décolleté ecc.

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi